logo italbess
ItalBees
Marketing and Management Consulting

News

Italbees partecipa agli incontri B2B di Terra Madre – Salone del Gusto

Italbees ha preso parte agli incontri B2B del Salone del Gusto 2020. Svoltisi quest’anno grazie alle tecnologie on line, rappresentano un momento importante per conoscerse nuove imprese e farsi trovare da potenziali partner. Questo modello rende possibile la stipula di accordi volti  a rafforzare le dinamiche di vendita anche in tempi di Covid-19. E’ stata un edizione dedicata all’economia circolare e segnata da una forte spinta evolutiva sia in ambito “green” che nelle nuove dinamiche distributive. Pur con i problemi legati al momento storico, l’interesse sollevato dalle soluzioni presentate da Italbees, ma soprattutto da Italian Food Joy, si sono rivelate fonti di interesse da parte dei piccoli produttori che puntano all’eccellenza. Imprese  interessate a  soluzioni su misura,  che permettono di non essere schiacciati dai grandi player del mercato. Infine, per quanto riguarda l’abbinamento cibo-vino, la kermesse ha svelato eccellenti prospettive per i prossimi anni, favorite dai nuovi strumenti messi a disposizione dal web.

Italbees P.R. office

Italbees assegnataria del bando Marchi+3

Il bando Marchi+3 di Unioncamere riconosce i fondi a Italian Food Joy.

Il network Italbees, grazie all’esperienza dei propri membri, ha ottenuto l’assegnazione dei fondi  previsti dal bando Marchi+3 di Unioncamere. Riservato alla registrazione di marchi italiani presso l’ente europeo EUIPO con sede a Madrid, il bando rimborsa le spese di registrazione sostenute a fronte di approvazione di nuovo marchio. Questa misura rientra nelle agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea e internazionali. La Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e l’Unioncamere hanno inteso supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso alcune misure mirate a sostenere l’innovazione e la competitività delle imprese. Continua a leggere

Vetrine del vino su Stebin Marketplace Italian Food Joy

Il marketplace allestisce una nuova sezione dedicata al vino

Dopo un sondaggio tra i visitatori, è stata confermata la predisposizione dei visitatori a considerare il vino italiano come interesse complementare al cibo del nostro Paese anche nelle scelte d’acquisto. La ricchezza del patrimonio vinicolo italiano che annovera vini di alta gamma come Barolo, Amarone, Chianti, Brunello, affiancati da vini meno conosciuti ma altrettanto ricchi di storia e interessati dal punto di vista organolettico ed enogastronomico, potrà essere abbinata ai cibi di eccellenza che già animano le pagine dei siti in lingua inglese e tedesca.

Propone le cantine produttrici del migliore vino italiano

Italian Food Joy ha iniziato ad esporre e vende nei paesi UE  cibi italiani di elevata qualità dalla fine del 2016. Le nuove pagine sul vino al momento, per questione di accise, non consentono la vendita diretta come avviene per il cibo. Infatti hanno principalmente la scopo di permettere ai visitatori del marketplace di entrare in contatto con cantine italiane. Italian Food Joy è frequentato da un pubblico di nicchia ad alto spending che privilegia la qualità rispetto al prezzo, e si differenzia molto altri marketplace di grande dimensione dove si è messi in concorrenza con molti altri produttori. Le possibilità offerte al momento prevedono l’esposizione dei vini in una pagina dedicata alla Cantina possibilità di effettuare richieste dirette al produttore.

Esporre il vino su Italian food Joy – Costi e vantaggi

Continua a leggere

Good habits & Quality foods parla di Healthy Rooms

Con l’intento di completare l’attività di divulgazione dello stile di vita italiano, Good habits & Quality foods, oltre a trattare di lifestyle, cucina e prodotti italiani, dedicherà  un particolare spazio alle “Camere in salute” Healthy Room. Il blog ha stretto una partnership con hotelinsalute.com, vera e propria guida del settore alberghiero con focus sulla salubrità e sicurezza degli ambienti, facendo informazione sulle migliori proposte dall’Ospitalità Alberghiera Italiana.

Good habits & Quality foods, gestito da Italbees nel dominio di Italian Food Joy, per offrire un migliore servizio ai lettori darà spazio a strutture di eccellenza tra gli alberghi italiani, i primi dotati di particolari standard che assicurano la massima igiene dell’ambiente, grazie a una completa analisi che va dai materiali generatori di allergie fino alla rilevazione delle onde elettromagnetiche.

L’abbinamento tra cibo e qualità del soggiorno rappresenta un plus per tutti coloro i quali soffrono di disturbi di vario genere collegati agli ambienti. Queste persone sono attente alla qualità del proprio soggiorno nel nostro Paese e questo ci sembra il miglior modo per vivere momenti indimenticabili  a base di turismo, degustazioni, benessere. Good habits & Quality foods è seguito da un pubblico selezionato e si sta gradualmente aprendo ad iniziative pubblicitarie atte a rafforzare il marketing on line, rivolte ai privati in linea con i propositi divulgativi del blog. L’attività è affidata a B. Tonelli e G. Barbero, blogger, chief editor e membro della rete del giornalismo alimentare.

Italbees P.R. Office

Italbees registra il marchio presso UIBM

In considerazione delle numerose attività svolte, tra cui progetti di marketing, creazione di prodotti, campagne, gestione di portali, Italbees nel mese di settembre 2018 aveva avviato l’iter per registrazione di marchio presso UIBM, conclusosi nel mese di maggio 2019. La politica di registrazione dei marchi, perseguita sin dalla fondazione con lo scopo di tutelare l’attività svolta, ha portato Italbees in passato alla registrazione di un altro marchio con valenza europea presso Euipo. La medesima strada sarà intrapresa in caso di creazione di eventuali brand relativi ad altri prodotti/servizi che possano avere una valenza commerciale.

Italbees press office

Gestite oltre 60 campagne AdWords con Google ADS

Italbees, a due anni e mezzo dall’inizio dell’attività ha superato quota 60 campagne AdWords gestite. Componente fondamentale del web marketing e della SEM, per ogni strategia di marketing on line, le campagne AdWords di Google Ads sono in grado di sostenere il traffico web per siti B2B e B2C, pur con strategie differenti perchè basate su annunci strutturati per logiche di business distanti tra loro.

La consulenza offerta da Italbees riduce i costi da versare a Google per il pagamento dei click relativi agli annunici, ottimizza keyword e posizionamenti gestendo tutti i plus offerti dalla piattaforma. In questo modo il risparmio ripaga ampiamente la consulenza e consente di acquisire nuovi clienti a costi contenuti.

Le campagne curate da Italbees sono relative a settori merceologici diversi, dal food & wine ai servizi, dalla produzione manifatturiera alla consulenza. La gestione degli annunci AdWords consente di scegliere aree e target cliente estremamente mirati ed è disponibile per l’Italia, ma anche per altri paesi europei UE come Francia, Germania, Belgio, Regno Unito, Irlanda, Austria, Danimarca, Paesi Bassi e Norvegia ed extraeuropei di lingua francese, inglese e tedesca.

info@italbees.it

Italbees P.R. Office

Stebin Share Marketplace

Italbees, già proprietaria di Italian Food Joy  – www.italianfoodjoy.com e www.italianfoodjoy.de – mette a disposizione del mercato Stebin Share, il nuovo marketplace basato sulla condivisione dei costi: un nuovo modello di business on line, basato sull’incasso diretto e anticipato del denaro da parte del venditore/produttore e sviluppato grazie all’eccezionale contesto creato nell’ambito del progetto IFJ.

Particolarmente adatta a consorzi di produzione operanti settori merceologici ben definiti, attività produttive o commerciali operanti in aree geografiche ben delimitate, filiere produttive verticali, il prodotto garantisce economicità di gestione e flessibilità per una presenza sul web che privilegia l’azienda e la valorizza nel proprio contesto.

La versione attualmente disponibile è la 1.3, che sarà sostituita nella tarda primavera 2019 da Stebin Share 2.0, attualmente in fase di progettazione.

Italbees P.R. office

info@italbees.it                        per info sul prodotto

Italbees partecipa con Italian Food Joy al Salone del Gusto 2018

Italbees sarà presente agli incontri B2B del Salone del Gusto 2018 per presentare i servizi di marketing dedicati al settore food, tra cui quelli offerti da Italian Food Joy (marketplace per produttori di cibi italiani di eccellenza) e Good habits and Quality foods (Lifestyle and food blog) entrambi rivolti al mercato EU. Inoltre sarà disponibile una quick preview di Stebin Share, la nuova piattaforma web per aggregazioni di imprese.

Italian Food Joy aiuta piccoli produttori di cibi italiani di eccellenza ad esportare con la formula del marketplace e seleziona nuovi produttori da introdurre nel marketplace.

Continua a leggere

Italbees inaugura il nuovo sito e rinnova il logo

E’ attivo il nuovo sito di Italbees. Grazie a un design leggero e attuale, conduce il visitatore attraverso i servizi offerti dal network. Ogni elemento di sintesi prosegue con una spiegazione più approfondita. Questo approccio riflette il modus operandi della struttura, derivante dalle esperienze consulenziali e aziendali che spaziano dalla formazione alla comunicazione, dal web con Seo e Sem, alla creazione e posizionamento dei marchi nel mercato, fino alla gestione commerciale delle reti di vendita. Emerge una visione a tutto tondo, che fa della trasversalità il vero plus del network: sapere comprendere i processi delle aziende clienti e ritagliare su misura il servizio o la consulenza necessari per valorizzarle nel mercato.

Italbees P.R. office

Stebin Marketplace Italian Food Joy, registrato il marchio all’EUIPO

 

L’ente europeo EUIPO (con sede a Madrid) ha confermato la registrazione e il deposito a uso commerciale del marchio  STEBIN MARKETPLACE Italian Food Joy, già in uso da circa un anno e commercialmente operativo sul territorio Europeo da oltre un anno. L’attività svolta su numerosi social network e il favore incontrato dalla rappresentatività del marchio italiano hanno spinto Italbees verso la registrazione. L’iter preparatorio, iniziato nei primi mesi del 2017, ha consentito nel mese di luglio di avanzare la richiesta per la tutela nelle classi di operatività del marketplace. Continua a leggere